closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Tutte le regioni in zona gialla da lunedì. Effetto dei vaccini e delle nuove regole

Il monitoraggio settimanale della cabina di regia: incidenza sotto i 100 casi ogni 100 mila abitanti quasi ovunque. Ma scompaiono i 21 indicatori. 5.218 nuovi casi su quasi 270 mila test; 218 morti (di cui 85 dei giorni scorsi in Campania)

Fiumicino, turismo in aumento nella prima settimana senza i cinque giorni di quarantena

Fiumicino, turismo in aumento nella prima settimana senza i cinque giorni di quarantena

In Italia, come in tutti gli altri Paesi europei, il contagio da Sars-Cov-2 è in decrescita. Come dimostrano i soli 5.218 nuovi casi su quasi 270 mila tamponi eseguiti, malgrado i 218 morti conteggiati ieri (di cui però 85 sono riferiti a decessi degli scorsi giorni trasmessi dalla Campania in ritardo). L’incidenza - spiegano il presidente dell’Istituto superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, e il direttore generale della prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, presentando il monitoraggio settimanale della cabina di regia - è finalmente scesa sotto la prima soglia critica dei 100 casi ogni 100 mila abitanti e i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi