closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Università: tutte le carte «truccate» del merito

Ricerca. Le classifiche Anvur distribuite alla stampa sono diverse da quelle della relazione ufficiale. Il 17 luglio i giornali hanno pubblicato la prima classifica «oggettiva» della ricerca italiana. Ma i conti non tornano. L’ex ateneo della ministra balza al primo posto. E si scopre che di oggettivo c’è poco

Il 17 luglio scorso gli atenei e gli enti di ricerca italiani sono stati divisi tra nobili decaduti e giovani rampanti. I media hanno pubblicato un’orgia di classifiche dove la Statale di Milano veniva superata per qualità della ricerca dalla Bicocca, mentre gli atenei delle città medio piccole come Padova, Trento, Pavia o Verona staccavano di gran lunga quelle di grandi dimensioni come la Sapienza di Roma. Il ministro dell’università e ricerca Maria Chiara Carrozza si è detta soddisfatta perché con questa valutazione «l’università italiana entra in Europa». Il 22 luglio, l’agenzia per la valutazione della ricerca in Italia (Anvur)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.