closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Turchia, ordine di arresto per 100 medici e 94 licenziati dalla federcalcio

Turchia. Si ritorna a parlare di pena di morte

Erdogan dopo il tentato golpe è stato protagonista di una risposta durissima, che pare non avere fine. Ieri è stato richiesto l’arresto per un altro centinaio di persone, compresi i medici che lavorano nel principale ospedale di Ankara, il Gulhane Military Medical Academy. Per l’accusa il personale ospedaliero è accusato di aver favorito l’ingresso dei sostenitori di Fetullah Gulen nell’esercito dando loro referti medici favorevoli. Gulen è accusato dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan di essere la mente del tentato golpe. L’ospedale di Ankara è la prima struttura medica investita dall’indagine sul golpe. Già in precedenza la struttura, come altri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.