closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Vietnam, tra lotta alla corruzione e resa dei conti interna

Vietnam. Se il business dell’edilizia fa gola a notabili locali e a investitori esteri, le aziende di Stato non sono da meno

Se il business dell’edilizia fa gola a notabili locali e a investitori esteri, le aziende di Stato non sono da meno. Lavorano sodo; come i tribunali, incaricati di fare pulizia con chi si approfitta della sua posizione pubblica per arricchirsi in modo illecito. Sarebbe questo il caso del maxiprocesso appena conclusosi nelle aule della Procura del Popolo di Hanoi con una seria di altre code giudiziarie. Vicende che, alla fine, hanno visto alla sbarra oltre una ventina di imputati, tra cui il supermanager Trinh Xuan Thanh che ha visto i giudici chiedere per lui addirittura due condanne all’ergastolo. Il primo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi