closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Tra dieci giorni Uber dovrà spegnere le app

Capitalismo delle piattaforme. Un'ordinanza del tribunale di Roma chiede di fermare Uber Black, Uber Lux, Uber Suv e Uber Van. La multinazionale americana: "Siamo allibiti, faremo ricorso"

Entro dieci giorni Uber Italia dovrà disattivare l’applicazione Uber Black che serve per chiamare le berlinere nere con autista a Milano e a Roma. I giudici del Tribunale di Roma hanno dato l’ultimatum anche alle App Uber Lux, Uber Suv e Uber Van. In pratica tutti i servizi superstiti dopo la decisione del tribunale di Milano, confermata da quello di Torino, che ha proibito nel nostro paese l’arma-della-fine-del-mondo per tutti i tassisti: l’app Uber Pop, quella che permette a chiunque di usare un veicolo per esercitare la professione di tassista senza licenza. Il nuovo divieto sarà valido su tutto il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi