closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Tornano i mostri di Sendak

Everteen. Adelphi ripubblica un grande classico per lettori di ogni età: una irriverente metafora del potere assoluto dell'immaginazione nel creare mondi, anche spaventevoli

Venti milioni di copie vendute nel mondo, un film diretto da Spike Jonze e scritto dall’autore di Ologramma per il re, lo statunitense Dave Eggers: Nel paese dei mostri selvaggi di Maurice Sendak (storia e illustrazioni) può considerarsi un grande classico evergreen, che non ammette distinzioni di età fra i suoi lettori. Torna in libreria con Adelphi (pp.44, euro 18, traduzione Lisa Topi), dopo che la casa editrice aveva già pubblicato la saga dell’orsetto inventata da Else Minarik Holmelund e Maurice Sendak. I due autori, oltretutto, hanno avuto in sorte la condivisione di uno strano destino: sono morti entrambi nello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi