closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Tornano a rischio abbattimento e ampliamento i villini storici di Roma

Rischio Abusivismo. Una norma della legge di stabilità regionale li fa rientrare all’interno del Piano casa. La denuncia degli ambientalisti e di Cittadinanzattiva: intervengano Comune e governo

Un villino storico del quartiere Coppedè a Roma

Un villino storico del quartiere Coppedè a Roma

È di nuovo allarme per Villa Paolina di Mallinckrodt e per gli altri villini otto-novecenteschi di Roma, dopo che nei mesi scorsi la mobilitazione dei cittadini era riuscita a ottenere il congelamento di tutte le autorizzazioni edilizie che li minacciavano: il 28 dicembre scorso l’Assemblea regionale del Lazio ha approvato una norma inclusa nella Legge di Stabilità (numero 13, articolo 19) in cui dispone che gli ampliamenti previsti dal Piano Casa possono essere consentiti anche in deroga alla legge nazionale che limita le densità edilizie. Cosa significa in concreto? La legge che limita le densità edilizie – un decreto, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.