closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Tokyo e Washington hanno firmato il nuovo accordo di assistenza militare

Alleanze. L’accordo permette una maggiore integrazione Forze di Autodifesa giapponesi nel sistema militare americano

Abe e Obama

Abe e Obama

Il Ministro degli esteri giapponese, Fumio Kishida, e l’ambasciatrice statunitense in Giappone, Caroline Kennedy, hanno firmato a Tokyo la revisione dell’accordo di assistenza militare tra i due paesi. L’accordo permette una maggiore integrazione Forze di Autodifesa giapponesi nel sistema militare americano. Le modifiche principali riguardano l'estensione dell'assistenza logistica, l'eliminazione delle restrizioni geografiche all'assistenza militare e l'estensione di questa alle operazioni di combattimento. Il tutto si traduce in maggiori acquisti militari per il Giappone. L’accordo prosegue lungo la strada già segnata dall’amministrazione Obama di coinvolgere più attivamente il Giappone nella sicurezza dell'area. Il pericolo immediato è la Corea del Nord, ma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi