closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

…Tipi molto indipendenti

Salone del Libro di Torino. Per la prima volta i piccoli editori hanno a disposizione uno spazio dove proporre opere di scrittori italiani e stranieri

Per la prima volta, al Salone del Libro di Torino, i piccoli editori indipendenti hanno a disposizione uno spazio tutto loro. Il Padiglione Uno. Qui, finalmente, sono più visibili. Qui, finalmente, possono raccontare alla gente il loro lavoro, le loro scelte, la loro ostinazione nel produrre la cultura delle parole scritte. Ma non illudiamoci. Fuori dal Salone e dal Padiglione Uno, le enormi difficoltà che l’editoria indipendente deve affrontare ogni giorno rimarranno tali. Sono principalmente difficoltà economiche: il costo della carta, le spese di tipografia, le traduzioni, gli stipendi, i diritti d’autore. Si potrebbero affrontare se dall’altra parte non ci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi