closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Teste di maiale e slogan, minacce agli ebrei romani

Tre pacchi con dentro altrettante teste di maiale mozzate indirizzati a istituzioni della comunità ebraica, svastiche e scritte antisemite. Contro tutti i cittadini romani. A pochi giorni dal Giorno della memoria, nella Capitale torna a manifestarsi l’odio antiebraico. Dei tre pacchi, uno è stato recapitato al museo della Storia di Trastevere dove è in corso una mostra sulla Shoah, uno alla Sinagoga, e il terzo, diretto all’ambasciata israeliana, è stato però fermato nel deposito della Tnt Traco dove stava per essere smistato. All’interno dei pacchi una sorta di "rivendicazione" antisionista e negazionista.

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.