closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Test agli arrivi, Draghi replica all’Ue: «L’Omicron va veloce»

La misura sarà discussa oggi al Consiglio europeo. Bruxelles: «La stretta non sia sproporzionata, l'Italia ci ha informato in ritardo»

Mario Draghi

Mario Draghi

I contagi da variante Omicron nel Regno Unito sono raddoppiati: da 4.671 a 10.017. Nell’Ue e nell’Area economica europea tra il 14 e il 15 dicembre sono stati trovati 502 nuovi casi portando il totale a 2.629, rilevati in 27 stati su 30. La situazione più allarmante è in Norvegia (1.498 casi) seguita da Danimarca (310) e Francia (170). In Italia siamo a oltre 30: per cercare di fermare il contagio martedì il ministero della Salute ha emesso un’ordinanza con cui ha rinnovato il divieto di ingresso da 8 paesi africani ma ha anche imposto il tampone ai vaccinati che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.