closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Sui muri di Israele appaiono le foto dei bambini di Gaza uccisi dai raid aerei

Gli abitanti di Haifa, Gerusalemme e Tel Aviv ieri mattina andando al lavoro hanno trovato parecchi muri delle loro città tappezzati di manifesti con i volti dei quasi 70 bambini e ragazzi palestinesi rimasti uccisi nei recenti raid aerei israeliani su Gaza. Su ogni foto la domanda «Perché» e accanto la scritta «Non è giusto che gli israeliani vadano in viaggio, lascino le loro città e si rechino dal medico senza dover passare posti di blocco mentre noi a Gaza siamo sotto assedio e affrontiamo punizioni collettive». Autori dell’iniziativa gli attivisti di «Across the wall» una coalizione di gruppi della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.