closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Su una panchina, lavora con le erbe: Giuseppe Capitano

"Earth’s Heart", personale di Giuseppe Capitano a Roma, Galleria EdiEuropa. La stagione recente dell'artista: in un sensibile graduare di verdi, grigi, marroni, il segno e la macchia accorpano la luce con gesto alla Monet

Giuseppe Capitano,

Giuseppe Capitano, "Punte", 2016, pigmento naturale su carta, cm 100 x 75. Dalla mostra "Earth’s Heart" alla Galleria EdiEuropa di Roma, dedicata a Lea Mattarella che l’aveva ideata

Nel 1872 Claude Monet dipinge Impressione. Sole nascente, esposto nel 1874, presso lo studio del fotografo Nadar, alla prima mostra del gruppo dei futuri impressionisti. Il quadro, che riprende uno scorcio del porto di Le Havre, è un’opera magica, frutto di un’autentica ispirazione poetica, e libera Monet dalla necessità di dover rappresentare un dato paesaggio e dalla schiavitù del volume, sostituito con sottili velature. La pittura, in un atteggiamento d’assoluto, diventa l’espressione del proprio sentimento. A quasi un secolo e mezzo di distanza, Giuseppe Capitano (al quale la Galleria Edieuropa-Qui Arte Contemporanea di Roma dedica una mostra carica di stimoli:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi