closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Su Radio Radicale l’archivio Bordin

Archivio Bordin. Nell’archivio saranno consultabili le circa novemila pagine dei taccuini dell’ex direttore di Radio Radicale, molto spesso collegati attraverso link alle trasmissioni alle quali si riferiscono gli appunti o alla registrazione degli eventi dai quali traggono origine

Massimo Bordin

Massimo Bordin

Un’iniziativa speciale per ricordare Massimo Bordin a due anni dalla morte. Ieri la sua radio, Radio Radicale, ha annunciato la nascita di un “archivio Bordin” che sarà disponibile per tutti gratuitamente online dal prossimo 24 aprile. Nell’archivio saranno consultabili le circa novemila pagine dei taccuini dell’ex direttore di Radio Radicale, molto spesso collegati attraverso link alle trasmissioni alle quali si riferiscono gli appunti o alla registrazione degli eventi dai quali traggono origine. «Nell’archivio di Radio Radicale - ha detto il direttore Alessio Falconio - abbiamo la fortuna di avere migliaia e migliaia di registrazioni di Bordin, adesso mettiamo a disposizione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi