closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Stretta di Speranza per fermare le partenze di Pasqua

Quarantena e tampone per chi rientra, fino al 6 aprile, anche da paesi Ue. Palazzo Chigi: «La misura, concordata con il premier Draghi, vuole essere un forte deterrente». Forza Italia attacca il ministro della Salute

Il ministro della Salute, Roberto Speranza

Il ministro della Salute, Roberto Speranza

Tampone alla partenza e, al rientro, quarantena di 5 giorni (14 giorni per il ritorno da fuori Ue) più tampone finale: è l’iter da seguire per chi decide di varcare i confini nazionali durante le vacanze pasquali, anche se si sposta all’interno dei confini Ue. La misura è stata inserita nell’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e sarà in vigore fino al 6 aprile. All’arrivo si dovrà comunicare «il proprio ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria competente per territorio» e poi seguire la trafila indicata «fatti salvi motivi di necessità e urgenza». Il provvedimento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.