closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Strage di Viareggio: Moretti condannato a sette anni

La sentenza. I familiari delle 32 vittime in aula con lo striscione: «No alla prescrizione», che ora incombe

Il treno merci che il 29 giugno 2009 provocò la strage, in basso i giudici mentre leggono la sentenza

Il treno merci che il 29 giugno 2009 provocò la strage, in basso i giudici mentre leggono la sentenza

Non è stato «uno spiacevolissimo episodio», come disse infelicemente l’allora numero uno del gruppo Fs, Mauro Moretti, mai presente in aula e oggi condannato a 7 anni di reclusione. Non è stato «il destino», parola detta più volte da consulenti e avvocati dei 33 imputati. La strage ferroviaria di Viareggio, costata la vita a 32 persone, dolori inenarrabili a decine di feriti, e tanto strazio ai loro familiari, fu la conseguenza di tutta una serie di negligenze e di imprudenze. Perché quella notte del 29 giugno 2009 sui binari di Rete ferroviaria italiana circolava, a gran velocità, un treno mal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi