closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Storia del ritrovamento del film “La grande strada”

Ciakpolska. Ritrovamento restauro e confronti tra la versione polacca di Michal Waszyński e la versione italiana di Vittorio Cottafavi

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci ha recentemente avviato una collaborazione con l’Archivio Nazionale Cinema Impresa di Ivrea (Torino), sede distaccata del Centro Sperimentale di Cinematografia, per il recupero e la valorizzazione di un fondo eterogeneo di pellicole presente nelle collezioni museali. Dobbiamo dunque alla grande esperienza dello staff dell’Archivio il merito del recupero dell’opera. Diego Pozzato ha curato il restauro digitale. Il supporto originale comprende quattro rulli in nitrato positivo, formato 35 mm, riversati ad una risoluzione di 2,3K. I file risultanti sono stati montati e sincronizzati, cercando di minimizzare la mancanza di alcuni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi