closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

«Storia degli avventurieri filibustieri»

Divano . La rubrica settimanale a cura di Alberto Olivetti

Nel frontespizio della prima edizione stampata nel 1678 ad Amsterdam presso il libraio Jan ten Hoorn si vede una stele marmorea di stile antico. Entro una corona d’alloro, che allude alle glorie guerresche, una estesa dicitura spiega l’argomento di Storia degli avventurieri filibustieri tratta delle gesta memorabili compiute allora dai filibustieri nei mari d’America. Sono raccontate da Alexander Oliver Oexmeling (1645-1707) che a quelle imprese ha preso parte, medico imbarcato sui vascelli pirati al comando di alcuni tra i più famosi capitani, l’Olonese, Roc, Montauban, Laurent, Grammont. Un insieme di otto incisioni distribuite in altrettanti riquadri arricchisce il frontespizio. Raffigurano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi