closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Steinberg, dal motto di spirito al paradosso visivo

Alla Triennale di Milano, "Saul Steinberg. Milano New York", a cura di Italo Lupi, Marco Belpoliti e Francesca Pellicciari. Scrittore con la matita, sociologo ironico, Steinberg torna nella sua seconda città, Milano: la prima fu New York, nei suoi riti tribali. Con acutezza di ebreo espatriato colse anche le realtà più sinistre

Saul Steinberg,

Saul Steinberg, "Senza titolo", 1959-’62 © The Saul Steinberg Foundation / ARS New York

[caption id="attachment_537094" align="alignnone" width="1170"] Saul Steinberg al tavolo di disegno nella sua camera sopra il bar Il Grillo, Milano, anni trenta[/caption]   «Evitare la noia è uno dei nostri scopi più importanti». Cosi diceva Saul Steinberg, lo straordinario artista al quale la Triennale di Milano (Saul Steinberg Milano New York, fino al 13 marzo) rende omaggio in un percorso espositivo che fa propria l’affermazione del protagonista. La mostra infatti (progetto di allestimento a cura di Italo Lupi, Marco Belpoliti e Francesca Pellicciari, con Ico Migliore e Mara Servetto) ci accompagna tra le oltre 350 opere in un grande coinvolgimento emotivo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.