closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Stabat Maria mater strepitosa, grande Paiato

A teatro. Una performance commovente dell'attrice veneta in scena fino al 18 marzo al Piccolo Eliseo di Roma

Maria Paiato

Maria Paiato

Tutti sanno quanto brava sia Maria Paiato, eppure ogni volta ci si stupisce per quanto lei riesca a superarsi. Ogni volta irriconoscibile nei tratti, quasi la sua faccia assuma caratteristiche altre, ovvero del personaggio. E ogni volta con una forza di magnetica attrazione sul pubblico, fino a farlo schierare anche con i personaggi più strampalati ed estranei. Capita  anche ora, sola per un’ora e mezzo attorno a un tavolo/pedana circolare, dove si cala nelle vesti multicolori e straccione di Maria, l’altra faccia di quella pergolesiana e delle litanie religiose: Stabat Mater (al Piccolo Eliseo fino a domenica 18). Un figlio e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.