closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Speranza: «Mi candido al partito non al governo, Renzi ha perso la sua spinta»

Intervista. Parte il suo tour da Monfalcone: Matteo non è il mio candidato premier. Ci percepiscono come il partito amico dei potenti»Giachetti mi accusa di incoerenza sul Mattarellum? La sua mozione era solo un gesto ostile contro il governo Letta. E ora ci dà lezioni di disciplina di partito. Voucher da cambiare subito, e pure jobs act I dati sono chiari: serve reintrodurre le tutele contro l’ingiusto licenziamento

Roberto Speranza,  minoranza Pd

Roberto Speranza, minoranza Pd

«Sono rimasto colpito da un’intervista in tv di un operaio della Fincantieri che piangendo diceva: ho votato per 25 anni a sinistra ma ora il Pd non riesco più a votarlo». Parte oggi pomeriggio da Monfalcone (Go) il viaggio di Roberto Speranza, candidato al congresso Pd, quando sarà, a nome di Area riformista, la sinistra bersaniana. Obiettivo, spiega, «riportare il Pd dove non c’è più: fabbriche, scuole, università, luoghi del disagio dove dovremmo rappresentare la battaglia contro le diseguaglianze e invece siamo percepiti come il partito degli amici dei forti». A Monfalcone, ex roccaforte rossa, il Pd di Debora Serracchiani...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.