closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sorrenti non solo figlio delle stelle

Note sparse. Ritornano in un box in 5 cd e in album con le copertine originali, i lavori del periodo progressive dell'artista napoletano: «The Prog Years»

Alan Sorrenti

Alan Sorrenti

A sei mesi dall’edizione del quarantennale di Figli delle Stelle, ecco bussare in uscita per la Universal The Prog Years: box in 5 cd (e in vinile con le copertine originali) dei suoi primi quattro album più un «bonus» contenente un demo inedito per piano e voce, Sai amore, e versioni uscite in inglese, alternative mix, o solo in singolo di alcuni dei brani più conosciuti del periodo per l’appunto «prog», grossomodo compreso tra il 1972 e il 1976. Messi sul piatto in successione Aria, Come un vecchio incensiere all’alba di un villaggio deserto, Alan Sorrenti e Sienteme, It’s Time...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.