closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sorpresa, gli iscritti Cgil non sono (così) grillini

Ricerca della Fondazione Di Vittorio. Fra i 5 milioni di iscritti il primo partito resta il Pd (35%), M5s al 33, Leu all’11e Lega al 10

Una manifestazione della Cgil

Una manifestazione della Cgil

Sorpresa. A differenza da quanto sostenuto da molte ricostruzioni post elettorali, tra gli iscritti Cgil il M5s non ha sfondato. A dimostrarlo una ricerca commissionata dalla Fondazione Di Vittorio e illustrata alla dirigenza Cgil al gran completo martedì a porte chiuse. L'istituto Tecné ha misurato il voto dei 5 milioni di iscritti e ha concluso con percentuali non troppo dissimili dall’intero campione elettorale: in testa rimane un po’ a sorpresa il Pd con il 35 per cento (contro il 18 reale), tallonato dal M5s al 33 per cento, la stessa percentuale ottenuta dalle urne. Gli scostamenti più ampi riguardano invece...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.