closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Siria, intesa per la nuova costituzione

Congresso di Sochi. Il meeting sul Mar Nero si chiude con l'accordo per la creazione di un comitato di 50 membri che riscriva la carta. Benedizione dell'Onu, ma le opposizioni vicine ai sauditi boicottano

Il Congresso per il dialogo siriano di Sochi si è chiuso ieri con l’accordo sulla creazione di un comitato che riscriva la costituzione siriana. Non, come era stato paventato martedì, una revisione dell’esistente ma una nuova carta fondamentale. È il risultato della due-giorni sul Mar Nero, vertice segnato da urla e boicottaggi: tra i 1.500 delegati presenti c’erano le opposizioni delle cosiddette piattaforme del Cairo e di Mosca ma non i partiti curdi né l’Alto Comitato per i negoziati, creatura saudita che – dopo essersi barricata in aeroporto – ha deciso di farsi rappresentare dalla Turchia. A benedire l’accordo sul comitato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.