closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sir Reginald & friends, un creativo lockdown

Note sparse. Elton John torna con una sfilza incredibili di ospiti per il suo nuovo - e forse - ultimo album ad alto tasso di creatività

Elton John

Elton John

The Lockdown Sessions non è il primo né sarà l’ultimo album interamente costruito da remoto. Ma una primazia ce l’ha eccome: e sta nella capacità tutta progettuale del suo autore di pianificare un’uscita di scena che sa d’altri tempi e allo stesso tempo tenta di assaggiare un possibile futuro della musica “pop”. Tutto questo sembra suggerire l’ascolto ripetuto dei brani dell’ultimo (ed estremo a quanto pare) disco di Elton John, già indirizzato dal titolo, completamente registrato e allestito, durante i mesi più crudeli della pandemia, con una pattuglia di artisti, agguerrita, trasversalmente generazionale e disposta a mettersi in gioco tanto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.