closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Silvio in picchiata sulle spiagge degli italiani

Al volo. Il bombardamento mediatico di Berlusconi si riduce a 9 piccoli aerei armati di striscione

Daniela Santanché al Twiga club di Pietrasanta immortala gli aerei pro Berlusconi

Daniela Santanché al Twiga club di Pietrasanta immortala gli aerei pro Berlusconi

Povero Silvio. A Ferragosto è rimasto blindato ad Arcore a parlare con i suoi avvocati, in una sorta di anticipo di arresti domiciliari. Non gli è rimasto altro da fare che rivolgersi al cielo. Ma anche lassù, nel blu dipinto di blu, non sembrano volergli più molto bene. La campagna aerea per annunciare agli italiani in spiaggia che Silvio c'è e che sta resuscitando Forza Italia, più che un bombardamento mediatico, si sta rivelando un gioco a chi l'ha visto. La flotta del cavaliere infatti si è ridotta a nove piccoli piper che hanno trascinato in aria un striscione bianco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi