closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Si Cobas in piazza: «Contro il Jobs Act e per i migranti»

La manifestazione a Roma. Qualche tensione ma nessun incidente. Pullman «filtrati» dalla polizia prima dell’ingresso nella capitale, centri sociali in coda al corteo. «I veri antifascisti siamo noi, non Matteo Renzi e quelli che sfilano con Anpi e Cgil»

Un momento del corteo dei Si Cobas

Un momento del corteo dei Si Cobas

Si è concluso senza incidenti il corteo dei Si Cobas a Roma, quello su cui le forze dell’ordine avevano puntato la maggiore attenzione per il rischio di possibili infiltrati violenti. La manifestazione, indetta contro il Jobs Act e le politiche del governo Gentiloni, oltre ai sindacalisti ha visto sfilare studenti, molti immigrati, i movimenti per la casa e alcuni centri sociali. Questi ultimi sono stati fatti accomodare in coda, mentre a reggere gli striscioni di apertura sono stati i militanti di base e alcuni migranti, a sottolineare il carattere antifascista e antirazzista della protesta. Tra le cinque e le dieci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.