closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Shigenori Soejima, questione di stile

Games. «Persona 5», una riflessione sul «character design» dell’artista e sul nuovo personaggio di Kasumi Yoshizawa

Persona è un franchise oramai classico nel mondo videoludico. Persona 5 Royal, cioè il segmento più recente del progetto, non fa eccezione. Tenendo conto del solito impiego di diverse forme di comunicazione nella diffusione del prodotto – quel che in gergo, in sintesi, si chiamerebbe media mix – gli episodi anime sembrano di qualità inferiore alla produzione animata legata al videogioco precedente. Tuttavia, fra i suoi pregi, Persona 5 mostra un design dei personaggi in cui il loro creatore, Shigenori Soejima, fa risaltare alcuni tratti facendoli diventare caratteristiche più interessanti rispetto al lavoro del passato, caratteristiche degne di un ragionamento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.