closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Servono più vaccini, l’Europa in cerca di siti produttivi

Bruxelles. Al via oggi il Consiglio europeo: tra i nodi le frontiere chiuse e il passaporto vaccinale

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel

Cercare di uscire dal marasma in cui si dibatte la Ue a causa della persistente penuria di vaccini e mettere le mani avanti per evitare l’imminente nuova crisi, mentre c’è gran confusione sulla questione del passaporto vaccinale. I 27 si riuniscono oggi e domani per un Consiglio europeo straordinario, in video, dedicato alla lotta al Covid e, venerdì, all’Europa della sicurezza e della difesa. La Ue si dibatte per accelerare la produzione di vaccini, mentre le campagne nazionali procedono con lentezza nel blocco e alcuni paesi cercano soluzioni nazionali (la Repubblica ceca ha ottenuto dosi da Israele in cambio dell’apertura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi