closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sei nazioni, l’Italia perde ma segna tre mete

Rugby. A Twickenham l'Inghilterra s'impone per 47-17. Luci e ombre per la squadra azzurra che tra quindici giorni sarà a Edimburgo per sfidare la Scozia

L'azzurro Luke McLean in azione con la palla ovale nel match di ieri

L'azzurro Luke McLean in azione con la palla ovale nel match di ieri

Qualcuno pensava davvero che l’Italia potesse vincere a Twickenham? Certamente no. In questo Sei Nazioni l’Inghilterra sembra davvero una squadra lanciatissima, compatta in tutti i reparti e le fasi di gioco. Molti però si aspettavano dagli azzurri qualcosa di diverso dal brutto match di sabato scorso a Roma. Un cambio di passo, una luce che si accende: insomma, una speranza per le partite a venire. E’ successo, questo? Diciamo subito che l’Italia ha perso con il punteggio di 47-17, uno scarto maggiore di quello patito con l’Irlanda all’Olimpico. Inoltre ha incassato sei mete (contro le due di sabato scorso) ma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.