closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Se tre allegri ragazzi morti scoprono lo swing

Note sparse. La rock band di Pordenone ha inciso un disco con la Abbey Town Jazz orchestra. Con trombe, piano e sassofoni rilegge il proprio repertorio

Un drago millepiedi sbuffante attraversa lo schermo, poi compare uno strano personaggio peloso su una bicicletta in volo sopra palazzi ondeggianti, scheletri suonano trombe, sax e pianoforte. È il nuovo video dei Tre Allegri Ragazzi Morti e realizzato da Michele Bernardi. La canzone è Volo sulla mia città con la Big Band e fa parte di Quando eravamo Swing (La Tempesta 2015) ovvero i maggiori successi del rock band pordenonese arrangiati e suonati con la Abbey Town Jazz Orchestra. Il nome dell’orchestra si riferisce all’Abbazia Benedettina di Sesto al Reghena, paese poco distante dal capoluogo friulano, dove la formazione è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi