closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Se alla Calabria non resta che il neoborbonismo

A Sud. Verso le nuove elezioni nella regione del Mezzogiorno

Un elettore vota durante le scorse elezioni in Calabria

Un elettore vota durante le scorse elezioni in Calabria

Una nuova speranza si fa largo nel Sud d’Italia. La quinta restaurazione borbonica – dopo quelle del 1799, del 1815, del 1821 e del 1849 – può finalmente prendere corpo alle prossime elezioni regionali in Calabria. Per esordire con il suo partito, l’M24A (Movimento 24 Agosto), Pino Aprile, l’autore del best-seller Terroni, ha infatti scelto proprio la regione più estrema della penisola. Non è un caso. Sempre dalla Calabria nel 1861 era partita la sfortunata impresa del generale spagnolo José Borjes ma anche quella che nel 1799 aveva portato vittorioso a Napoli il cardinale Fabrizio Ruffo alla testa dell’Esercito della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.