closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Scuole chiuse fino a gennaio». Verso il no ai viaggi fuori regione

Il nuovo Dpcm. I governatori: non riaprire le aule. Il governo vuole evitare i movimenti per Natale

Il premier Conte con i ministri Speranza e Boccia

Il premier Conte con i ministri Speranza e Boccia

Scuole superiori chiuse fino al 7 gennaio e stop agli spostamenti tra regioni per le vacanze di Natale. Sono queste le due indicazioni che escono da una lunga giornata di riunioni, prima il premier Conte con i capidelegazione della maggioranza e poi i governatori con i ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza. Due indicazioni che dovrebbe entrare nel prossimo Dpcm che Conte firmerà il 3 dicembre e che regolerà la vita degli italiani fino all’Epifania. E che vanno entrambe in un’unica direzione: evitare il più possibile una risalita dei contagi. SULLE SCUOLE IL FRONTE delle regioni è stato unanime. «Aprire...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi