closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Scuola, per l’Ocse le donne sono troppe

Le donne sono la maggioranza nella scuola in italia. Lo ha scoperto recentemente l'Ocse e ne siamo tutti lieti. Tutti gli altri sapevano, dai tempi di De Amicis, che le donne hanno 'fatto' la scuola in Italia. Dalle maestre a quelle straordinarie pensatrici e pedagogiste che hanno contribuito a fondare e irrobustire il pensiero pedagogico e didattico nel nostro Paese. Da Maria Montessori a Dina Bertoni Jovine, Ada Gobetti, Emma Castelnuovo, per citare le più conosciute, la punta dell'iceberg di un pensiero e di una pratica che tanto ha contribuito a far crescere e a civilizzare il nostro Paese. Erano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi