closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Scontro Oms-Pcc per la missione in Cina

Alle origini della pandemia. Ghebreyesus: «Sono deluso dal mancato via libera delle autorità cinese»

Un medico in un ospedale di Wuhan

Un medico in un ospedale di Wuhan

La missione concordata tra Organizzazione mondiale della sanità e Pechino perché un gruppo di scienziati dell’Oms potesse recarsi in Cina e studiare quello che a oggi è considerato il focolaio originari della pandemia mondiale, si pianta per un problema che, secondo Pechino, non riguarderebbe solo i visti degli scienziati. Ieri, di fronte all’insorgere di ostacoli alla missione, il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in una conferenza stampa ha usato toni poco concilianti con Pechino, forse anche per smentire chi lo vorrebbe particolarmente vicino alla Cina: «Oggi - ha detto - abbiamo appreso che i funzionari cinesi non hanno ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.