closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Scontro al Senato sul ddl Zan Emendamenti di Iv al testo

Niente di fatto nella riunione dei capigruppo. Nuovo vertice martedì, legge sempre più a rischio

Il ddl Zan sarà il testo base che servirà a discutere le nuove norme contro l’omotransfobia. E’ l’unico risultato utile raggiunto nella riunione dei capigruppo di maggioranza in commissione Giustizia che si è tenuta ieri al Senato nel tentativo di arrivare a una mediazione. Su tutto il resto, infatti, la distanza tra quanti sostengono il disegno di legge già approvato dalla Camera e chi vorrebbe modificarlo, resta abissale. Situazione che rischia ora di rendere sempre più concreta la possibilità che un testo atteso da 25 anni (il primo ddl, presentato dall’allora deputato Nichi Vendola, risale al 1996), possa naufragare ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.