closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Sciopero della fame per chiedere dignità nel lavoro

Textprint di Prato. La lotta alla Texprint continua ad essere un faro acceso su ciò che accade “dietro le quinte” del made in italy, sulla condizione operaia contemporanea nel secondo distretto di abbigliamento d’Europa che è bene tenere sottotraccia.

Sciopero dei braccianti il 17 maggio a Roma

Sciopero dei braccianti il 17 maggio a Roma

Gli operai della Texprint da ieri mattina sono in sciopero della fame. La scelta è arrivata dopo 228 giorni di sciopero e presidio permanente davanti ai cancelli della fabbrica, stamperia tessile a conduzione cinese situata nel cuore del Macrolotto 2 pratese. L’attenzione è ora rivolta alle istituzioni locali cui si richiede la conclusione degli accertamenti dell’Ispettorato del Lavoro, ancora attesa a sette mesi di distanza dalle denunce, oltre al riconoscimento di permessi di soggiorno speciali per sfruttamento secondo l'art.18 del decreto legislativo 286/1998. Lo scorso gennaio, diciotto operai (pachistani e senegalesi) iniziavano con il sindacato una lunga lotta contro turni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.