closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Salvini servitore di due padroni

Le due destre. La destra radicale serve alla destra normale per coprire l’accumulazione di ricchezze difficilmente giustificabili e orientare il risentimento dei ceti precarizzati e privati di diritti contro gli altri, le «culture aliene» che invadono la «patria»

Gli accadimenti di Macerata inducono a riflettere sulla destra estrema. Sempre più frequenti sono le adunate in camicia nera. Rimane ancora modesta la dimensione quantitativa del fenomeno. E non è nella rievocazione di svastiche, croci e rituali di inimicizia assoluta che al momento risiede l’effettiva insidia portata dalla destra nera alla tenuta di strutture di potere dal senso smarrito. La mancanza di uno scontro militarizzato per la conquista del potere non cancella tuttavia la domanda di come arginare i simboli del passato che riaffiorano nella specifica crisi delle democrazie. Il fascismo classico è stato solo una peculiare manifestazione di una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.