closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Ruth Lillegraven racconta tutta l’oscurità della Norvegia

L'intervista . Parla l'autrice di «Fiordo profondo», pubblicato da Carbonio, un noir psicologico che indaga sul volto nascosto della società del Paese scandinavo a partire dagli inconfessabili segreti di una coppia

Clara è una giovane funzionaria del ministero della Giustizia, impegnata affinché la Norvegia si doti di una nuova legge a protezione dei minori. Haavard, suo marito, è un affermato medico che lavora in uno dei maggiori ospedali di Oslo. Lei viene dalle montagne del nord, è cresciuta in una fattoria che sorge di fronte a un fiordo, lui è il tipico rampollo di una delle famiglie bene della capitale, nato e cresciuto in una zona di case costruite dai più noti architetti del Paese. Hanno due figli e una vita in apparenza felice e serena. Questo fino a quando alcuni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi