closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Roventini: «La patrimoniale va discussa, in Italia un pregiudizio unico»

Patrimoniale. Intervista all'economista vicino al M5s: però va presentata come una norma a favore del 95% degli italiani non ricchi, solo così il ceto medio potrà accettarla

Una manifestazione contro la diseguaglianza

Una manifestazione contro la diseguaglianza

Professor Andrea Roventini, docente allla Sant’Anna di Pisa e nel 2018 ministro dell’economia in pectore del M5s: la proposta di patrimoniale di Leu e sinistra Pd (Zingaretti è contrario) colpisce il ceto medio come sostengono la destra e molti commentatori sui grandi giornali? L’importante è iniziare a discutere di eventuali imposte sulla ricchezza come si fa negli altri paesi perchè in Italia è un tabù anche solo parlarne. Per esempio, ne discuterei assieme ad una tassa di successione. L’imposta patrimoniale comunque si può calibrare: se il problema è il limite di 500mila euro, si può per esempio escludere la prima...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi