closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Rousseau divorzia dal M5S. E minaccia: «Proseguiremo»

Prigionieri della rete. L’associazione di Davide Casaleggio annuncia un soggetto «aperto, laico e trasversale»

Davide Casaleggio

Davide Casaleggio

Questa cronaca di un divorzio annunciato comincia con un post che compare al mattino sul Blog delle stelle. «L'associazione Rousseau cambia strada –recita - La scelta è dolorosa, ma inevitabile. Abbiamo cercato, in ogni modo, di mantenere forte quel rapporto speciale che ha permesso ad una forza politica di diventare protagonista della storia del nostro paese e di portare nelle istituzioni migliaia di cittadini con l'elmetto. Ma stare insieme deve essere una scelta reciproca e deve presupporre rispetto e assunzione di responsabilità da ambo le parti». È l'effetto dell'ultimatum dei gestori della piattaforma telematica grillina per ottenere i pagamenti delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi