closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Rohani vince ed è pronto alle sfide del secondo mandato

Iran. Il presidente è stato rieletto con ampio margine sul suo rivale, il conservatore Raisi. Gli iraniani hanno sempre fiducia in lui ma Rohani deve mantenere le promesse fatte in economia rispettando le linee fondamentali di politica estera

Gli iraniani hanno scelto un «percorso di stare con il mondo» e hanno respinto l'estremismo. Con queste parole il presidente Hassan Rohani ha salutato la sua rielezione con ampio margine sul suo principale sfidante, il conservatore Ebrahim Raisi. «Il messaggio della nostra gente è stato espresso molto chiaramente. Il popolo iraniano ha scelto la strada dell'impegno con il mondo, lungi dall'essere estremisti», ha sottolineato Rohani, sorridente e rilassato, in un discorso alla nazione dopo l'annuncio ufficiale della sua vittoria. Dunque non c'è stata la sorpresa. Lo spoglio delle schede ha confermato ieri quanto avevano indicato i sondaggi. Rohani ha ottenuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.