closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Roadies», nel grande circo del rock’n’roll

Intervista. Cameron Crowe parla della nuova serie ispirata al suo primo film «Almost Famous», che Gli fruttò un oscar alla sceneggiatura, adattata per il piccolo schermo

il cast di Roadies, sotto il regista Cameron Crowe

il cast di Roadies, sotto il regista Cameron Crowe

È la moda del momento, prendi un vecchio film e lo trasformi ad uso e consumo del piccolo schermo... La formula prevede l’adattamento di un film di successo «culturale» al format seriale, ricetta che di recente ha prodotto una esplosione di contenuti dal sapore nostalgico con cui i produttori sperano replicare il successo degli originali. Mentre i network generalisti ripropongono versioni vagamente hipster e millennial di MacGyver e Arma letale, sui canali «premium» si punta al cinema «cult»: su FX Fargo ha rivisitato «l’universo» dell’omonimo film dei fratelli Coen, scegliendo – saggiamente – di applicare l’ambientazione e il «vibe» dell’originale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi