closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Road map per la Rai

Ri-mediamo. Il sottosegretario Giacomelli ha parlato concretamente della convenzione in scadenza il 6 maggio. Ma il governo deve chiarire qual è la sua intenzione: rafforzare o indebolire il servizio pubblico

Finalmente, il sottosegretario Giacomelli ha parlato concretamente della convenzione stato-Rai, in scadenza il prossimo 6 maggio. Si tratta dell’atto fondamentale per l’azienda, senza il quale l’intero apparato cessa di avere funzioni e specificità proprie del servizio pubblico, per passare alla normale lista delle società di broadcasting. Le parole sono state pronunciate ieri nel corso dell’audizione presso la competente commissione del senato. Rimane incomprensibile il motivo del ritardo, che inesorabilmente comporterà un rinvio della scadenza, attraverso un intervento legislativo di proroga (sei mesi?). Incomprensibile e persino oscuro, tanto da legittimare il sospetto che non fosse uno slittamento tecnico, bensì una scelta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.