closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ritrovati i corpi degli escursionisti sul Velino

L'epilogo. Tre le salme dissepolte; l'ultima verrà estratta domani perché le operazioni sono state interrotte per il pericolo slavine, dovuto alle alte temperatura.

Monte Velino

Monte Velino

Erano lì, nel posto in cui li cercavano da settimane. Erano sotto metri di neve e di ghiaccio. Dopo 26 giorni di ricerche ininterrotte, a cui hanno partecipato da tutta Italia, con l'impiego di mezzi e risorse straordinarie, il Monte Velino, oggi, ha restituito i corpi dei quattro escursionisti di Avezzano (Aq) inghiottiti dalla montagna, e in particolare da diverse valanghe, lo scorso 24 gennaio. Tre le salme dissepolte; l'ultima verrà estratta domani perché le operazioni sono state interrotte per il pericolo slavine, dovuto alle alte temperatura. Epilogo, amaro e angosciante per Valeria Mella, 25 anni, laureata in fisioterapia e amante del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.