closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ritorno a Lampedusa per i sopravvissuti

3 ottobre. Un anno fa il naufragio con 368 morti. Polemiche per l’arrivo sull’isola dei politici

Il concerto di apertura del festival Sabir a Lampedusa

Il concerto di apertura del festival Sabir a Lampedusa

I sopravvissuti alla strage del 3 ottobre 2013 si sono schermiti ma non sono riusciti a evitare l’assalto delle tv e dei fotografi che li attendevano alla porta degli arrivi dell’aeroporto di Lampedusa. Non sono serviti a ripararli nemmeno l’arrivo inatteso, prima di loro, dei medici clown. E pensare che tornando a Lampedusa difficilmente saranno riusciti a evitare di rivivere l’incubo di un anno fa. Ma intorno a loro anche molto affetto, di quei lampedusani che allora li hanno salvati o «adottati». Onder e Costantino aspettano Luam, una ragazza che torna dalla Svezia, una di quelle che sono riusciti a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.