closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ritmi, suoni e immagini della tradizione lucana

Note sparse. Un progetto composto da un libro e un cd, riedizione dopo quindici anni del lavoro curato dall’etnomusicologo Nicola Scaldaferri e il fotografo Stefano Vaja

Un'immagine dal carnevale di Tricarico

Un'immagine dal carnevale di Tricarico

«Il paese era svegliato, a notte ancora fonda, da un rumore arcaico, di battiti su strumenti cavi di legno, come campane fessurate: un rumore di foresta primitiva, che entrava nelle viscere come un richiamo infinitamente remoto; e tutti salivano sul monte, uomini e animali, fino alla Cappella alta sulla cima». Così Carlo Levi descriveva il Carnevale di Tricarico, quello delle caratteristiche maschere della vacca e del toro, simboleggianti la transumanza e il ritorno della primavera in un tripudio di campane e campanacci. Siamo nelle terre del silenzio, in quel mondo sospeso tra magia e realtà, nel cuore del sud deserto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.