closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ritardo AstraZeneca, piano a rischio. Altro che no Vax

Il dibattito politico verte intorno all’obbligo vaccinale, ma per ora il problema vero è che mancano le dosi. E i tempi si allungano. Risalgono i decessi (659) e i ricoveri in terapia intensiva (256). Il Veneto tocca il record

Sala vaccini del Policlinico Tor Vergata di Roma

Sala vaccini del Policlinico Tor Vergata di Roma

Nell’ultimo bollettino comunicato dalla protezione civile, i nuovi decessi per Covid-19 in Italia sono stati 659. I nuovi casi positivi sono risaliti a quota 11 mila, ma i 128 mila tamponi effettuati fanno scendere il tasso di positività all’8,7%. Il rapporto tra i casi positivi e i casi testati, escludendo i tamponi ripetuti per controlli e screening, sfiora il 25%: significa che, tra le persone che si sottopongono al tampone per un sospetto o per un contatto con un infettato, una su quattro risulta positiva. I nuovi ingressi in terapia intensiva sono stati 256, il numero più elevato da quando...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.