closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Ridere insieme con il regalo più brutto che c’è

Sotto l'albero. Riciclo e audacia trash, il magico tocco di «natalino»

Dling dlong. Chi va al citofono? Sono le otto, il primo invitato è arrivato. Sull’uscio, ricevuto il benvenuto, porge in offerta un cubo oblungo multicolore dicendo: «È il peggio che sono riuscito a trovare in casa» e sorride entusiasta ricambiato dal padrone di casa che gli suggerisce: «Posalo nella cesta insieme ai miei». Alcuni anni fa (una ventina circa) non ricordo né dove né quando né come né perché è nato Natalino. Ho proposto ai miei amici una specie di Natale al rovescio: ognuno doveva portare a casa mia ben impacchettato un oggetto che odiava da quando lo aveva ricevuto,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.