closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Richard Ford, tra il presente e il dolore

Scrittori americani. Nove racconti sospesi in una esitazione temporale, tra lunghe divagazioni nel passato e bruschi richiami al qui e ora: «Scusate il disturbo», da Feltrinelli

Saul Leiter, «Red Curtain», 1956

Saul Leiter, «Red Curtain», 1956

Né i fatti raccontati, né il carattere dei personaggi sono responsabili delle pagine migliori di Richard Ford, bensì il tempo nel quale si muove la sua prosa, che è il tempo di una esitazione prolungata. Fra il presente dei gesti necessari, e l’invadenza del passato dove è ancorato ciò che più conta, uomini spesso al limite della qualunquità, e tuttavia non così trasparentemente inespressivi da figurare come emblemi letterari di una speciale condizione umana, si muovono in uno stato di vaghezza prossimo allo stordimento, mentre le donne agiscono reclamando gesti fuori contesto, prendendo decisioni, a volte morendo. I protagonisti degli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.